Come estrarre il nome del mese dalla data in Excel

Microsoft Excel memorizza i dati nel formato “data” sempre nella stessa forma. Tuttavia, la visualizzazione di questi dati nella tabella può essere diversa. Esistono molti modi per rappresentare una data tabulare nel formato desiderato. Ad esempio, a volte è necessario estrarre un solo elemento da una data in una tabella già preparata. Il nome del mese è spesso usato come tale elemento. Questo problema può essere risolto in diversi modi.
Utilizzo del formato lungo
Formato data personalizzato
Utilizzo della funzione TEXT
Utilizzo della funzione MONTH
Utilizzo di tabelle pivot

Utilizzo del formato lungo

La data cosiddetta “formato lungo” include il numero, il nome del mese e l’anno. Per ottenere il nome del mese in una tabella già pronta con date di una rappresentazione diversa, è sufficiente formattare le date.

  1. Seleziona l’intervallo di celle della data che mostrerà il nome del mese.Date cells
  2. Aprire il menu a tendina del campo “Date” dal blocco “Number”Date Field
  3. Seleziona “Long Date”.

Come risultato di queste azioni, il numero del mese cambierà nel nome del mese nelle celle della data dell’intervallo selezionato.Long Date
Si noti che in questo caso il valore della data nella cella non cambia. Cambia solo la rappresentazione di questa data.

Formato data personalizzato

A volte è necessario visualizzare solo il nome del mese invece della data completa. Questa attività viene eseguita utilizzando un formato di data personalizzato.

  1. Seleziona l’intervallo di celle con le date che desideri convertire.
  2. Fare clic con il tasto destro sull’intervallo selezionato.
  3. Nel menu che si apre, seleziona la sezione “Format cells”.Custom date format
  4. Nella finestra che appare, vai alla scheda “Number” e seleziona “Custom”.
  5. Nel campo “Type”, digita MMMM.Type field
  6. Fare clic su “OK”.

Come risultato di queste azioni, nelle celle selezionate con le date verrà visualizzato solo il nome del mese.Selected cells
Se vuoi visualizzare il nome abbreviato del mese, digita MMM nel campo “Type”. Nome abbreviato
Come nella versione precedente delle trasformazioni, il valore originale della cella con la data non cambia. Viene modificato solo il modo in cui vengono visualizzate le informazioni.

Utilizzo della funzione TEXT

I metodi precedenti cambiano solo il modo in cui viene visualizzata la data. Ma cosa succede se hai solo bisogno di estrarre il mese dalla data completa e inserirlo in una colonna separata?

  1. Inserisci una colonna vuota dove apparirà il nome del mese nella tabella.
  2. Posiziona il cursore nella prima cella di una colonna vuota.
  3. Scrivi una formula per la funzione TEXT, ad esempio = TEXT (B2;”ММММ”). TEXT function
  4. Trascina verso il basso nell’angolo inferiore destro della prima cella per copiare la formula per le celle rimanenti nella colonna.

Questa formula visualizzerà il valore della data nella cella selezionata e applicherà il formato personalizzato “MMMM”. Il risultato sarà il valore di testo del nome del mese.

Utilizzo della funzione MONTH

Microsoft Excel ha una funzione MONTH che estrae il mese da una data. Si noti che quando si utilizza questa funzione, viene visualizzato il valore numerico del mese. Per estrarre il nome testuale del mese è necessario utilizzare questa funzione in abbinamento alla funzione SWITCH. La funzione SWITCH restituisce un valore basato su un elenco di valori e visualizza il risultato che corrisponde al primo valore che corrisponde. Questa funzionalità è disponibile per MS Office a partire da Office 2019.

  1. Inserisci una colonna vuota nella tabella, che conterrà il numero ordinale o il nome del mese.
  2. Posiziona il cursore sulla prima riga della nuova colonna e scrivi la formula utilizzando la funzione MONTH. Per esempio,= MONTH (B2) MONTH function
  3. Utilizzare la funzione SWITCH se la versione di MS Office lo consente Ad esempio, = SWITCH (MONTH (B2), 1, “January”, 2, “February”, 3, “March”, 4, “April”, 5, “May” , 6, “June”, 7, “July”, 8, “August”, 9, “September”, 10, “October”, 11, “November”, 12, “December”)
  4. Trascina l’angolo in basso a destra della cella per copiare la formula per il resto della colonna.

La formula sopra ottiene il numero del mese utilizzando la funzione MONTH e quindi lo converte nel nome del mese utilizzando la funzione SWITCH.

Invece della funzione SWITCH, puoi usare la funzione CHOOSE. Per esempio, =CHOOSE(MONTH(B2); “January”; “February”; “March”; “April”; “May”; “June”; “July”; “August”; “September”; “October”; “November”; December”) CHOOSE function
Quando si utilizza questa formula, il numero del mese corrisponderà al suo numero ordinale nella formula.

La funzione INDEX può essere utilizzata in modo simile. Per esempio, = INDEX ({“January”; “February”; “March”; “April”; “May”; “June”; “July”; “August”; “September”; “October”; “November”; “December”}; MONTH (B2)). In questo caso, verrà utilizzato un array di nomi di mesi come primo argomento e l’ordinale del mese verrà utilizzato come secondo argomento.INDEX function
In questa formula, il numero del mese può essere specificato in modo esplicito o recuperato utilizzando la funzione MONTH (). Il valore con il numero ordinale specificato verrà selezionato dalla matrice.

Utilizzo di tabelle pivot

Se hai una tabella con le date e desideri ottenere un rapporto per mese utilizzando i loro nomi, puoi utilizzare le tabelle pivot per questo.

  1. Seleziona i dati per creare la tabella pivot.Pivot table
  2. Fare clic sulla scheda “Insert” e fare clic sul pulsante “PivotTable”.Insert pivottable
  3. Specificare la posizione in cui verrà posizionata la tabella pivot e fare clic sul pulsante “OK”.Use pivot tables
  4. Nell’elenco dei campi della tabella pivot, trascina il campo “Date” nel blocco “Row Labels”. Trascina il campo “Sales” nel blocco “Values”. PivotTable Field

Questo creerà automaticamente il campo “Mesi”, in base al quale le vendite vengono riassunte nella tabella pivot. Nella tabella compariranno anche i nomi abbreviati dei mesi.

Quindi, ci sono molti modi per separare il mese dalla data. Tutti sono semplici e convenienti e vengono selezionati in base all’attività assegnata all’utente. Non dimenticare di crittografare i documenti importanti con Microsoft Excel integrato. Questo proteggerà i tuoi dati da accessi non autorizzati. Non aver paura di dimenticare o perdere la tua password. Esistono molti programmi per aiutarti a recuperare password Excel dimenticata.