Come configurare Internet su Windows 10

In genere, configurare Internet su computer Windows 10 è semplice. L’intero processo avviene automaticamente e la rete è connessa senza ulteriori impostazioni speciali. Ora non è più necessario, come nelle versioni precedenti di Windows, cercare i driver e gestire numerose impostazioni. Tuttavia, ci sono momenti in cui devi connetterti manualmente a Internet sul tuo computer se ci sono problemi con la creazione automatica di una rete.

Connessione Ethernet
Connessione PPPoE
Connessione Wi-Fi
Connessione modem wireless
Problemi di connessione a Internet

Connessione Ethernet

Se il tuo provider ha esteso un cavo per Internet a casa tua e non hai bisogno di inserire un nome utente e una password per accedere alla rete, allora hai questo particolare tipo di connessione. Per configurare una rete tramite Ethernet, è sufficiente collegare il cavo di rete al router o al connettore corrispondente sul computer.

A volte questi semplici passaggi non sono sufficienti e Internet sul computer non funziona. In questo caso, controllare le impostazioni per la connessione Ethernet.

  1. Fare clic sul pulsante “Start” e aprire la sezione “Settings”. Impostazioni
  2. Seleziona la sezione “Network & Internet”.Network & Internet
  3. Seleziona “Ethernet”.Ethernet
  4. Seleziona la sezione “Change adapter options”. Modifica le opzioni dell'adattatore
  5. Fare clic con il tasto destro del mouse sulla connessione desiderata e selezionare “Properties”. Proprietà
  6. Trova “Internet Protocol Version 4 (TCP / IPv4) “, fai clic su di esso e fai clic sul pulsante “Properties”.Internet Protocol Version 4
  7. Nella finestra che si apre, spunta le voci “Obtain an IP address automatically” e “Obtain DNS server address automatically”.Obtain an IP address automatically
  8. Fare clic sul pulsante “OK” e quindi sul pulsante “Close”.

Dopo queste manipolazioni, Internet dovrebbe essere connesso. Se ciò non accade, controlla il cavo, riavvia il router e scopri se ci sono problemi con Internet dal provider.

Connessione PPPoE

PPPoE è una connessione ad alta velocità utilizzata da molti provider. A differenza di Ethernet, questa connessione richiede una configurazione aggiuntiva. Se colleghi semplicemente il cavo di rete al computer, non avverrà alcuna connessione. Inoltre, questo tipo di connessione richiede l’inserimento di un nome utente e di una password, rilasciati dal provider Internet.

Quindi, hai collegato il cavo di rete al tuo computer. Quindi segui la sequenza di azioni successiva.

  1. Fare clic con il pulsante destro del mouse sull’icona di Internet nella barra delle applicazioni e selezionare la sezione “Open Network & Internet Settings “.Open Network & Internet Settings
  2. Apri la sezione “Ethernet” e vai alla sezione “Network and Sharing Center”. Centro connessioni di rete e condivisione
  3. Apri la voce “Set up a new connection or network”. Imposta una nuova connessione o rete
  4. Selezionare la sezione “Connect to the Internet” e fare clic sul pulsante “Next”. Connettiti a Internet
  5. Seleziona la sezione “Broadband (PPPoE) “.Broadband
  6. Inserisci il login e la password ricevuti dal fornitore del servizio, seleziona l’opzione “Remember password” e inserisci il nome della connessione. Ricordare la password
  7. Fare clic sul pulsante “Connect”.

Come risultato di queste azioni, verrà configurata la connessione ad alta velocità. Si prega di notare che questo metodo funziona se il cavo è collegato direttamente al computer. Quando si utilizza un router, questi passaggi non sono necessari, poiché la connessione PPPoE è già sul router Wi-Fi.

Connessione Wi-Fi

Nel caso più semplice, per connettere il Wi-Fi in Windows 10, basta trovare l’icona di rete nella barra delle applicazioni, che si trova nell’angolo in basso a destra dello schermo. Fare clic su di esso con il mouse e selezionare la rete richiesta dall’elenco delle reti Wi-Fi disponibili. Fare clic su di esso, fare clic sul pulsante “Connect” e inserire la chiave di sicurezza. Non dimenticare di selezionare l’opzione “Connect automatically” se prevedi di utilizzare questa rete in modo permanente.

C’è un altro modo per connettere una rete wireless su un computer o laptop.

  1. Apri “Start” e vai alla sezione “Settings”.
  2. Apri la sezione “Network & Internet”.
  3. Nella parte sinistra della finestra, nell’elenco delle sezioni, seleziona “Wi-Fi”.
  4. Vai alla sezione “Change adapter options”.
  5. Nell’elenco delle connessioni, trova “Wireless Network Connection” e fai clic con il pulsante destro del mouse su di essa.
  6. Seleziona “Properties”.
  7. Deseleziona “Internet Protocol version 6 (TCP / IPv6)” e seleziona “Internet Protocol version 4 (TCP / IPv4)”.Internet Protocol version 6
  8. Selezionare “Internet Protocol version 4 (TCP / IPv4) ” e fare clic sul pulsante “Properties”.
  9. Nella finestra che si apre, seleziona le opzioni “Obtain an IP address automatically” e “Obtain DNS server address automatically”.
  10. Premere uno per uno i pulsanti “OK” e “Close”.
  11. Nella sezione “Change adapter options”, trova il blocco “Wireless connection”, fai clic con il pulsante destro del mouse su di esso e seleziona “Connection”.
  12. Nell’elenco delle reti disponibili per la connessione, selezionare la rete richiesta e fare clic sul pulsante “Connect”.
  13. Inserisci la tua chiave di sicurezza di rete e fai clic su “Next”.
  14. Rispondi alla domanda se desideri consentire ad altri dispositivi di rilevare il tuo computer e fai clic su “Yes” o “No”.

Come risultato di queste azioni, il computer sarà connesso tramite una connessione Wi-Fi alla rete wireless.

Windows 10 installa automaticamente i driver e altri componenti per la connessione a Internet, quindi configurare una connessione wireless è estremamente semplice e intuitiva.

Connessione modem wireless

La connessione tramite modem wireless può essere utile quando si viaggia o in un’area in cui non è disponibile Internet cablato. In questi casi, ovviamente, puoi utilizzare Internet mobile con la distribuzione, ma la connessione tramite un modem wireless offre un significativo guadagno in velocità.

  1. Collega il tuo modem wireless al tuo computer o laptop.
  2. Fare clic sul pulsante “Start”.
  3. Apri la sezione “Parameters”.
  4. Vai al blocco “Network & Internet”.
  5. Apri la voce “Network and Sharing Center”.
  6. Apri la voce ” Set up a new connection or network “.
  7. Apri “Internet Connection” e fai clic su “Next”.
  8. Seleziona “Dial-up”.Dial-up
  9. Comporre il numero, nome utente e password e fare clic sul pulsante “Create”. Nome utente e password

Dopo questi passaggi, la connessione dovrebbe essere stabilita. In futuro, potrai connetterti a Internet tramite un modem wireless nella sezione “Dial-up” nel blocco “Network & Internet”.Network & Internet
Lo stato della connessione può essere visualizzato nel pannello delle notifiche. Qui puoi anche disconnetterti da Internet o connetterti a un’altra connessione.

Problemi di connessione a Internet

Come accennato, Internet sui computer Windows 10 è facile da configurare. Se dopo i tuoi tentativi di connessione a Internet continua a non configurarsi, verifica eventuali malfunzionamenti e riavvia il computer.

La prima cosa da controllare è il cavo che collega Internet al computer, se si dispone di una rete cablata. Rimuovere e reinserire il cavo nei connettori. Controllare l’integrità del filo. C’è la possibilità che dopo queste manipolazioni, Internet funzioni.

Sono possibili anche problemi da parte del provider. Contatta l’assistenza per vedere se hanno problemi di connessione.

I problemi di connessione possono anche essere dovuti a driver obsoleti. Sebbene Windows 10 aggiorni automaticamente i driver, a volte potrebbe bloccarsi durante il caricamento. Per verificare la correttezza dei driver, fare clic con il pulsante destro del mouse sull’icona “This computer” e selezionare la sezione “Properties”.

Nell’angolo in alto a destra della finestra che si apre, seleziona la sezione “Device Manager”.

Espandi la sezione “Network Adapters” e controlla se funzionano tutte correttamente.Network Adapters
Durante il normale funzionamento di tutti i piloti, nessuna delle sezioni sarà contrassegnata da un punto esclamativo giallo. Se ci sono problemi, puoi provare a reinstallare il driver, ma prima devi disinstallare il vecchio driver. Per fare ciò, nella stessa finestra, fai clic con il pulsante destro del mouse su questo dispositivo e fai clic su “Rimuovi dispositivo”. Riavvia il computer. Dopo il riavvio, il sistema operativo installerà automaticamente il driver richiesto. Se il driver non è stato installato automaticamente, installalo manualmente in base ai parametri della scheda di rete del tuo computer.

A volte, durante la connessione alla rete, si verificano problemi con il browser, quando, per qualche motivo, le pagine dei siti si caricano lentamente alla normale velocità di Internet. In questo caso, si consiglia di eliminare le informazioni temporanee dal browser utilizzando programmi che aiutano a pulire il computer.