Funzionalità nascoste di Windows 10

Il sistema operativo Windows 10 non è più nuovo, è stato sostituito dal nuovo sistema Windows 11. Tuttavia, Windows 10 è ancora utilizzato dalla stragrande maggioranza degli utenti di computer in tutto il mondo. Questa versione è semplice e conveniente e il più vicino possibile agli interessi degli utenti. Ci sono molte informazioni di riferimento sull’utilizzo di questo sistema. Tuttavia, anche gli utenti esperti non conoscono tutte le funzionalità nascoste di Windows 10. Allo stesso tempo, la possibilità di usarle al momento giusto aumenta notevolmente l’efficienza di lavorare su un PC.
Strumento per screenshot
Stampante PDF incorporata
Scorrere il contenuto di una finestra inattiva
Come cambiare il colore del titolo della finestra
Come ritrovare il dispositivo smarrito
Ricerca semplice di documenti recenti

Strumento per screenshot

Nel sistema operativo Windows 10, per comodità degli utenti, è stato aggiunto uno strumento integrato per acquisire schermate di frammenti dello schermo o dell’intero schermo nel suo insieme e modificare questa istantanea. Si chiama “Screen snip” o “Snip&Sketch”. Esistono diversi modi per eseguire questa applicazione.

  1. Utilizzando il menu “Start”. Apri il menu di avvio e avvia l’applicazione “Snip&Sketch”. Snip&Sketch
  2. Utilizzo delle scorciatoie da tastiera Win + Shift + S.
  3. Avvia dall’area di notifica di Windows. Notifica di Windows
  4. Usando il tasto Print Screen. Tuttavia, per utilizzare questo metodo, devi prima assegnare il lancio di questo strumento premendo il tasto Print Screen. Per fare ciò, utilizzando il menu di avvio, apri le Impostazioni di sistema e vai alla sezione “Ease of Access”. Aprire il blocco “Keyboard” e spostare l’interruttore nello stato “On” nel blocco “Print Screen Shortcut”.Print Screen Shortcut

Come funziona l’app Screen snip? Per scattare un’istantanea di un’area di interesse, apri lo strumento snapshot con i tasti Win + Shift + S (o in qualsiasi altro modo). Nella parte superiore vedrai diversi pulsanti, facendo clic sui quali determini come viene selezionato il frammento dello schermo. Ad esempio, può essere un’area rettangolare o un’area a mano libera.  L'app Screen Snip funziona
Dopo aver deciso la forma del frammento, cerchia l’area desiderata con il mouse. Apparirà brevemente un messaggio nell’angolo in basso a destra dello schermo che indica che lo screenshot è stato salvato nel buffer del computer. Schermata salvata
Clicca su questo messaggio e chiama l’editor, con il quale puoi fare alcune iscrizioni sullo screenshot, evidenziare le aree desiderate con il colore e così via. Editore
Qui hai la possibilità di salvare l’immagine nel formato desiderato, copiarla negli appunti o inviarla a qualcuno via e-mail.

Puoi usare un altro modo per salvare uno screenshot dopo averlo inviato negli appunti. Per fare ciò, cerchia con il mouse l’area desiderata dello schermo. Quindi apri l’applicazione in cui si troverà lo screenshot (ad esempio, MS Word, Paint o un’e-mail), fai clic con il pulsante destro del mouse sulla posizione in cui si troverà lo screenshot e seleziona “Paste”.

L’utilità “Screen Snip” è molto comoda per creare vari screenshot ed è costantemente aggiornata.

Stampante PDF incorporata

Esistono molti modi per convertire un documento di qualsiasi formato in formato PDF. Il più semplice di questi è l’uso di una stampante PDF virtuale. Come funziona? L’utente invia il documento desiderato per la stampa e seleziona una stampante virtuale PDF nell’elenco delle stampanti. Successivamente, il file originale viene salvato in formato PDF nella cartella specificata dall’utente.

Nelle versioni precedenti di Windows, questo strumento doveva essere installato separatamente e solo con il rilascio di Windows 10 questa utility è stata integrata nel sistema. Per salvare un file come PDF, attenersi alla seguente procedura.

  1. Apri il file di origine (come un file Word o Excel).
  2. Invialo per la stampa. Stampante PDF incorporata
  3. Selezionare una sezione dall’elenco delle stampanti Microsoft Print to PDF. Microsoft Print to PDF
  4. Specificare il nome del file e la cartella in cui si desidera salvare il file PDF.
  5. Fare clic sul pulsante “Save”.

Ora puoi lavorare con il file PDF creato: visualizzarlo, inviarlo via e-mail e così via.

Scorrere il contenuto di una finestra inattiva

Per vedere come funziona questa funzione, posiziona due documenti di Word sullo schermo. Rendine uno attivo e scorri verso l’alto o verso il basso il contenuto del file con la rotellina del mouse. Ecco come funziona lo scorrimento della finestra attiva. Spostare il cursore del mouse sul secondo documento e, senza rendere attiva questa finestra, scorrere la rotellina del mouse. Nota che lo scorrimento funziona anche in una finestra inattiva.

Questa funzione richiedeva in precedenza l’installazione di software aggiuntivo. In Windows 10, la funzione di contenuto della finestra a scorrimento è integrata nel sistema e questo è molto conveniente.
Se lo scorrimento del contenuto di una finestra inattiva non funziona in qualche modo sul tuo PC Windows 10, questa è una soluzione semplice.

  1. Nel menu di avvio, apri la sezione “Settings”.
  2. Vai al blocco “Devices”. Dispositivi
  3. Apri la sezione “Mouse”.
  4. Imposta l’interruttore della voce “Scroll inactive windows when I hover over them” su “On”.Scorri le finestre inattive

Allo stesso modo, puoi disabilitare lo scorrimento di una finestra inattiva se non hai bisogno di questa funzione.

Come cambiare il colore del titolo della finestra

Le versioni precedenti di Windows, comprese le prime versioni di Windows 10, non avevano una funzione per cambiare il colore delle barre del titolo della finestra del programma attivo. Questo potrebbe essere fatto utilizzando l’editor del registro o utilizzando applicazioni di terze parti. Successivamente, questa funzionalità è stata integrata nel sistema e ora è molto semplice cambiare il colore del titolo della finestra.

  1. Nel menu di avvio, apri la sezione “Settings”.
  2. Seleziona “Personalization”. Personalizzazione
  3. Apri la sezione “Colors”.Colors
  4. Seleziona il colore desiderato e seleziona “Title bars and window borders”. Barre del titolo

Dopo questi passaggi, il colore delle intestazioni cambierà automaticamente. Se vuoi cambiare il colore dei titoli con quello che era impostato di default nel sistema, deseleziona la casella “Title bars and window borders”.

Come ritrovare il dispositivo smarrito

Una funzionalità molto utile è stata aggiunta a Windows 10: la ricerca di un dispositivo smarrito. Ora, se perdi il tuo laptop con questo sistema operativo, puoi accedere al tuo account Microsoft da un altro dispositivo e vedere dove si trova il tuo computer su una mappa. Questa funzione è abilitata per impostazione predefinita in Windows 10. Inoltre, non è difficile accenderlo.

  1. Nel menu di avvio del tuo computer, apri la sezione “Settings”.
  2. Vai al blocco “Update and Security”. Aggiornamento e sicurezza
  3. Sezione aperta “Find My Device”.
  4. Premere il pulsante “Change” e impostare l’interruttore in posizione “On”.Find My Device

Come trovare un dispositivo smarrito, come un laptop? Accedi al tuo account Microsoft su un altro computer, apri la sezione ” Find My Device “, come descritto sopra, e segui il link account.microsoft.com/devices.  Segui il link
Nell’elenco proposto dei tuoi dispositivi, seleziona il laptop smarrito e fai clic su ” Find My Device “. Verrà visualizzata una mappa che mostra la posizione del tuo laptop scomparso. Se il laptop è acceso, invia periodicamente informazioni sulla sua posizione. Queste informazioni potrebbero non essere aggiornate al momento, quindi è necessario attendere un po’ mentre la ricerca automatica esegue la scansione del dispositivo. Dopo un po’, le informazioni sulla sua posizione verranno aggiornate.

Qui puoi anche bloccare il tuo dispositivo smarrito premendo il pulsante “Lock”.

Ricerca semplice di documenti recenti

Tutti dimentichiamo di tanto in tanto dove abbiamo salvato i documenti appena creati. Ci sono molti modi per trovarli. In Windows 10, per comodità degli utenti, è stata creata la cartella “Recent Documents”. Si trova nella cartella Windows. Come trovare rapidamente un documento creato o modificato di recente?

  1. Premi i tasti Win+R per visualizzare la finestra “Run”.
  2. Digita shell:recent e fai clic su OK.shell:recent

Nella cartella “Recent Files” che si apre, trova il documento che stai cercando.Recent Files
Per mantenere questa cartella sempre a portata di mano, puoi aggiungerla alla barra degli strumenti Accesso rapido in Esplora file. Per fare ciò, apri la cartella “Recent Documents” in Explorer e fai clic sul pulsante “Pin to Quick Access “. Ora questa cartella può sempre essere trovata nella sezione “Quick Access” di Explorer.Quick Access
Questo non è un elenco completo di funzionalità nascoste in Windows 10. Puoi anche includere una modalità di gioco, desktop virtuali, appunti cloud, nonché una funzione per pulire il computer dai file spazzatura e molto altro.